Sassoferrato

Comune di Sassoferrato

Coordinate: 43°25′38.89″N 12°51′23.47″E
Altitudine: 386 m s.l.m.
Abitanti: 7.595


www.comune.sassoferrato.an.it

 


Sassoferrato è un Comune di circa 7.500 abitanti situato a ridosso della catena appenninica, che si estende su una superficie di 135,20 kmq. Il capoluogo sorge presso le rovine dell’antica città umbro-romana di Sentinum di cui si ammirano ancora sul posto le grandi vestigia. Particolarmente interessante la parte più antica della città, il Castello, dominato dalla maestosa Rocca Albornoz (sec. XIV), nel quale spicciano edifici storici, chiese e angoli medievali di suggestivo bellezze. Sassoferrato vanta un ricco patrimonio storico-artistico-culturale nel quale figurano ben cinque strutture museali, la prestigiosa raccolta di opere sulle arti visive, frutto delle acquisizioni avvenute nei 63 anni di storia della Rassegna Internazionale d’Arte/Premio “G.B. Salvi”, la raccolta Perottiana ovvero una collezione di reliquiari bizantini e fiamminghi all’interno della quale figura l’icona di San Demetrio, realizzata nel XIV secolo. Un’altra eccellenza del territorio è l’Abbazia di Santa Croce risalente al XII secolo considerata una delle più importanti testimonianze d’architettura romanica delle Regione.

LUOGHI
• Museo civico archeologico (che ospita reperti e testimonianze della città di Sentinum)
• Museo delle arti e tradizioni popolari
• Civica raccolta d’arte
• Raccolta incisori marchigiani
• Museo della miniera di zolfo di Cabernardi
• Galleria regionale d’arte contemporanea
• Palazzo dei Priori, raccolta Perottiana
• Abbazia di Santa Croce

EVENTI
Rassegna Internazionale d’Arte/Premio “G.B. Salvi” – settembre/novembre
FacePhotoNews festival della fotografia contemporanea – giugno
Sacra rappresentazione della Passione di Gesù Cristo – ogni due anni, il venerdì santo
Vintage event – agosto
Palio della miniera di zolfo di Cabernardi – la prima settimana di agosto
Congresso internazionale di studi umanistici – fine giugno/inizio luglio